Calcioscommesse, Ilieski accusa Sculli, Preziosi: "E' estraneo, non coinvolgete il Genoa" - Genova 24

Calcioscommesse, Ilieski accusa Sculli, Preziosi: “E’ estraneo, non coinvolgete il Genoa”

alberto malesani - enrico preziosi - genoa

Genova. La rivelazione sul calcioscommesse arriva ed ha del clamoroso. Ilieski, latitante ed al centro dell’inchiesta che parte da Cremona, tirerebbe in ballo Beppe Sculli. Da tempo si mormora riguardo a Lazio-Genoa dell’anno scorso, da più parti si è parlato di quell’incontro.

“Abbiamo fatto molti soldi con Lazio–Genoa – queste le dichiarazioni che Ilieski avrebbe rilasciato. Io cercavo di parlare da un po’ con qualcuno della Lazio, per avere informazioni sicure. Ma non ci riuscivo. Sono andato a Formello, ma non ho parlato con nessuno. Poi mi hanno detto: “Guarda la partita è fatta”! La partita l’ha fatta Sculli. Io ci ho guadagnato un sacco di soldi. E come me mezzo Lazio, inteso come regione, lo sapevano tutti”.

Subito è arrivata la difesa di Enrico Preziosi, che nega qualsiasi coinvolgimento del giocatore: “Conosco Sculli da otto anni e credo sia estraneo a certi tipi di atteggiamenti. Sono sereno, però mai dire mai e spero che il Genoa non venga coinvolto. Bisogna prima fare le indagini e poi mettere sui giornali certe cose”.