Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio a 5, serie B: a Genova arriva il Cdl Carmagnola, il San Vincenzo si gioca l’accesso ai playoff

Genova. Il pari dell’Aosta nel recupero contro il Real Cornaredo ha reso ancora più intricato e intrigante il dantesco girone della cadetteria. Ma in un modo o nell’altro, questo raggruppamento deve pur eleggere la sua regina. E nella penultima giornata qualcosa di decisivo accadrà. Già, c’è Sinnai-Aosta: terza contro prima.

Se i valdostani riusciranno ad espugnare l’isola, avranno un piede e mezzo in A2, visto che all’ultima giornata incontreranno il retrocesso Ospedaletti. Altrimenti il Lecco salirà in testa, non prima di aver sconfitto un San Biagio Monza impelagato nella lotta ai play out, e taglierà presumibilmente per primo il traguardo, dal momento che nell’ultimo turno ospiterà il retrocesso Aymavilles.

Capitolo play off, anche qui s’intravede la luce nel tunnel dell’incertezza. Il San Vincenzo ospita un Cld Carmagnola già ai play off e in caso di successo avrebbe garantito un posto negli spareggi promozione. A Rosta Torino e Candio’s Room manca davvero poco per brindare alla salvezza diretta, così come al PCG Bresso, impegnato nel derby contro il Domus, praticamente ai play out. Turno favorevolissimo al Real Cornaredo. Che, in terra ligure, col retrocesso Ospedaletti, ha la grande occasione di conquistare i tre punti che potrebbero significare il sorpasso al San Biagio Monza. Chiude la venticinquesima giornata Aymavilles-Tigullio: in palio l’onore (entrambe sono in C1) e nulla più.