Basket, serie C nazionale: Sestri fa suo il derby, 84-61 al Follo - Genova 24
Sport

Basket, serie C nazionale: Sestri fa suo il derby, 84-61 al Follo

Sestri Levante basket

Sestri Levante. Il Sestri conquista i due punti nel derby casalingo contro Follo gettando sul parquet una prestazione di intensità e sostanza, all’insegna del collettivo. La partita con gli spezzini finisce 84-61 per il Sestri, che ha condotto dall’inizio alla fine, costruendo il vantaggio nel primo quarto, mantenendolo e incrementandolo poi nel prosieguo della gara. Difesa attenta e concentrata, attacco efficace e ragionato, una prestazione di squadra gli ingredienti di questa bella vittoria.

La cronaca: Sestri in campo con Stolfi, Cantelli, Ciotoli, Reffi e Fabio Conti. I biancoverdi partono fortissimo, con difesa attenta e precisa e attacco manovrato. I padroni di casa concedono, nel primo quarto, solo 7 punti a Follo, di cui solo 4 dal campo, mettendo a referto 22 segnature. Follo a secco di punti fino a 6.19 dalla sirena, quando il parziale è sul 6-2, poi il Sestri allunga fino al 20-4 quando sta per scoccare l’ultimo minuto, chiudendo appunto sul 22-7.

Nel secondo quarto avvio difficile per i biancoverdi, che subiscono il rientro del Follo. Gli ospiti infilano 7 punti di fila, riavvicinandosi sul 22-14 a 7.38. Poi il Sestri si risveglia, e riprende a macinare gioco e a difendere con intensità. Si passa dal 26-16 prima di metà frazione al 44-22 che porta le due squadre negli spogliatoi. Sestri brillante in attacco: i biancoverdi fanno girare la palla con precisione riuscendo a trovare soluzioni offensive efficaci.

Nel terzo quarto il Sestri, continuando a giocare di squadra e puntando sul collettivo, mantiene in mano il gioco. Follo tenta di alzare il ritmo, di forzare in attaco e stringere in difesa, ma i biancoverdi non mollano. Si va dal 50-24 a 7.49 al 62 a 36 con il quale si chiude il terzo periodo.

Nell’ultimo periodo Follo tenta ancora una volta di rientrare in partita, ma i biancoverdi rimettono subito la gara sui binari giusti, puntando sul gioco di squadra. La voglia e l’intensità sono quelle giuste, e non viene meno la calma nei momenti decisivi, quando Follo alza l’intensità difensiva e prova a rimettersi in corsa. Nei primi 4 minuti gli ospiti in maglia blu segnano con maggiore continuità e mangiano qualche punto ai biancoverdi, portandosi sul 66-50 a 6.25 dalla fine. Il Sestri però non si fa spaventare, resiste e riallunga, riportando il distacco sul + 20 (72-52 a quattro minuti dalla fine). Ultimi minuti che non cambiano la sostanza del match, che si chiude sull’84-61.

“Una prova d’orgoglio da parte dei ragazzi, una bella reazione– commenta a fine gara coach Marco Mori -. In settimana abbiamo lavorato molto sul piano atletico, sulla fatica. Questa sera il lavoro in difesa ha pagato, e ci ha permesso di giocare bene anche in attacco». Con questa vittoria il Sestri aggancia a supera lo stesso Follo: «La partita era fondamentale – aggiunge Mori – la vittoria ci dà morale e consapevolezza. Adesso non ci dobbiamo rilassare, nè accontentarci”.

Il tabellino del Sestri
Cantelli, 17 punti
Stolfi, 9 punti
Brega, 8 punti
Ciotoli, 8 punti
Ferri, 0 punti
Reffi, 30 punti
Piazza, 0 punti
Bigoni, 0 punti
Conti Francesco, 12 punti
Conti Fabio, 0 punti