Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie C nazionale: il Sestri Levante fa tris e sogna i playoff

Sestri Levante. Il Sestri espugna Biella e conquista la terza vittoria di fila, salendo a venti punti in classifica. I biancoverdi hanno condotto dall’inizio alla fine, subendo il rientro dei padroni di casa, che acciuffano il pareggio a un minuto dalla fine. Il Sestri però non molla, segna e regge, acciuffano la vittoria per 70-72. Una vittoria ottenuta grazie ad una prova all’insegna del collettivo e della tenacia.

La cronaca: Sestri in campo con Reffi, Brega, Cantelli, Stolfi, Fabio Conti. Primo quarto equilibrato in avvio, con gli attacchi che la fanno da padrone. Dopo due minuti e mezzo Sestri avanti 7-10, poi ariva il break dei biancoverdi che allungano sul 7-14. Biella però non rimane a guardare, e riesce a riavvicinarsi. Il Sestri non si fa intimidire e regge il colpo, mantenendo le distanze e chiudendo la frazione sul 22-28.

Il secondo quarto parte con un grande avvio del Sestri che difende e recupera palloni. Biella alza la pressione, ma il Sestri si porta avanti sul 22-33. A 7 minuti il punteggio è sul 24-35. La seconda fase del periodo è più costellata di errori offensivi da entrambe le parti, ma il Sestri riesce a mantenere il vantaggio accumulato, passando dal 26-35 a 5.39 dalla conclusione al 33-41 con cui si va al riposo.

Nel terzo quarto il Sestri è meno efficace in attacco, ma riesce a tenere in difesa. Biella comunque riesce ad avvicinarsi. A metà frazione siamo sul 42-48, poi biancoverdi allungano ancora, ma subiscono a seguire il rientro dei padroni di casa. Si va all’ultimo periodo sul 52-58. Il quarto periodo è teso e nervoso. Biella forza, difende forte e mangia il vantaggio sestrese, si va dal 57-60 a 7.41 al 64-65 a 1.49. Il Sestri regge, non molla, ma Biella aggancia il pareggio a quota 68 a un minuto dalla fine. Poi una tripla e un tiro libero danno respiro al Sestri, che subisce l’ultimo canestro e chiude con una vittoria per 70-72.

«Era una partita importantissima – spiega Iacopo Reffi – perchè partivamo da un vantaggio di due punti, ed era fondamentale portare a casa il risultato». Due punti che hanno spedito il Sestri a più 4 sugli avversari biellesi. «E’ stata una partita durissima- aggiunge – ma ce l’abbiamo fatta. Siamo stati sempre avanti, ma nella seconda parte della gara loro si sono avvicinati. Nonostante il tentativo di rimonta, abbiamo tenuto duro. Questa è la dimostrazione che il gruppo c’è ed è coeso. Una vittoria meritata». Il numero 8 biancoverde guarda perà già avanti: «Dobbiamo proseguire su questa strada, senza fare calcoli. Giocare ogni partita come le ultime tre».