Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vela, Campionato Invernale per derive: Joconda di Paco Rebuadi vince la prima prova a Santa Margherita

Santa Margherita. Il campionato invernale riservato alle classi J80, J24 e Etchells, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Santa Margherita ha visto vincere nella prima prova “Joconda” di Massimo Zunin, timonato da Paco Rebaudi. Al secondo posto “J-Bes” di Alberto Garibotto, portacolori della Lega Navale Italiana di Chiavari, condotto da Enrica Bertini, mentre in terza posizione si è piazzato “Jeniale!” di Massimo Rama dello Yacht Club Chiavari.

Adesso, si torna nelle acque di Santa Margherita e Portofino, nel mese di marzo, con un ricco programma: sabato 3, domenica 4, domenica 18 e sabato 31 marzo. Quest’ultima prova, insieme a quella di domenica 1 aprile, sono valide anche quali Coppa Grand Hotel Miramare.
Almeno per queste prime giornata, non ci sarà il campione in carica, Marco Cimarosti, impegnato nel Mondiale della classe Etchells a Sidney. Il Campionato Invernale del 2011, infatti, è stato assegnato proprio all’imbarcazione Motomar di Cimarosti, con a bordo con Armando Platone e Matteo Tirelli; sul secondo gradino del podio, è salito Pulse di Sergio Pochini, con Lello Forgione e Federico Parrinello Meli; al terzo posto, Clarabella di Roberto Avanzino. Il Trofeo Grand Hotel Miramare 2011, è stato vinto dallo stesso Motomar, ancora una volta davanti a Pulse e Clarabella. Il trofeo Ottavio Cimarosti 2011, riservato alle squadre di club, è stato vinto dalla squadra della sezione di Santa Margherita della Lega Navale Italiana.