Quantcast
Politica

Tagli terzo settore, Garibaldi e Bagnasco (Pdl) presentano interrogazione: “Inaccettabile atteggiamento giunta”

gino garibaldi consigliere regionale pdl

Genova. Terzo settore, continua lo scontro politico. I consiglieri regionali Pdl Roberto Bagnasco e Gino Garibaldi annunciano di aver presentato un’interrogazione urgente, insieme a Luigi Morgillo, per fare chiarezza sulla decurtazione delle rette del 10% per gli operatori.

“Abbiamo ottenuto – hanno detto Bagnasco e Garibaldi – una convocazione urgente della commissione sanità per il giorno lunedì 13 febbraio con all’ordine dei lavori la situazione delle strutture residenziali del Terzo Settore. Il fatto grave che i Direttori generali della Asl liguri non abbiano tenuto in nessuna considerazione le indicazioni pubbliche del Presidente Burlando e dell’Assessore Montaldo indicano con chiarezza lo stato confusionale del comparto socio sanitario della Liguria”.

“Il mondo del sociale e il no profit del Terzo Settore – continuano i consiglieri regionali del Pdl – non possono seguire le logiche molto spesso indisponenti delle liturgie politiche, lontane dalle gravissime e reali condizioni dei meno fortunati”.

“La disponibilità degli operatori a concordare un percorso di possibili tagli sostenibili rende ancora più grave il contradditorio comportamento della Giunta regionale – concludono Bagnasco e Garibaldi – Il Pdl porterà il confronto a tutti i livelli istituzionali ed anche sul territorio verranno prese, se la situazione rimarrà immutata, iniziative forti contro questo atteggiamento incomprensibile”.