Cronaca

Spedizione punitiva con spranghe e bastoni: sigilli al locale di Cornigliano

via cornigliano

Genova. Autorizzazioni sospese per il circolo privato di Cornigliano che il 23 gennaio scorso fu teatro di un vero e proprio raid ad opera di un gruppo di cittadini albanesi.

La banda fece irruzione nel locale con un’arma da fuoco in pugno e mazze da baseball e aggredì con particolare violenza e ferocia i clienti romeni all’interno. Tre di loro riportarono lesioni e finirono all’ospedale.
Il circolo privato era già stato destinatario di una sospensione per 15 giorni.
Il Questore di Genova in considerazione della gravità dell’episodio, della ricaduta sull’ordine e la sicurezza pubblica, e della recidiva, ha adottato il provvedimento della sospensione per una durata di 20 giorni, maggiore di quella massima di 15 giorni, prevista dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.