Quantcast
Altre news

Riaperta la Funicolare di Sant’Anna, giorno importante per gli abitanti di Castelletto

Genova. E’ stata ufficialmente inaugurata oggi la riapertura della funicolare di Sant’Anna, fondamentale per gli abitanti della zona di Castelletto.

“Abbiamo iniziato la fase di ripristino di tutti gli impianti verticali e questo è solo un importante pezzettino di ciò che faremo entro primavera – spiega Paolo Cervetti, ad Amt – A castelletto si sentiva molto mancanza dell’impianto, che trasporta circa un milione di persone all’anno, anche se durante i lavori abbiamo in parte compensato con il potenziamento dei bus. Gli abitanti sono anche molto affezionati a questa struttura, che rappresenta un unicum come tutti gli altri e quindi necessitava di interventi personalizzati e quindi più lunghi. Questa è la dimostrazione che Amt, nonostante la difficile situazione del trasporto pubblico, continua a investire. Gli interventi agli impianti di risalita, infatti, ci costano quasi 4 milioni di euro, 1 milione solo per questa funicolare”.

Presente a questo importante momento per i genovesi anche la sindaco Marta Vincenzi. “A fronte di un po’ di disturbo alle persone durante i lavori, oggi questo impianto consentirà di non avere più problemi di manutenzione pesante per i prossimi 20 anni, come è accaduto per tutti gli altri impianti di risalita – commenta la sindaco – sono molto contenta”.

Dello stesso avviso l’assessore e vicesindaco Paolo Pissarello. “Oggi riapriamo Sant’Anna e anche questa opera è fatta, come tutti gli impianti di risalita, da Villa Scassi e via Bari, alla funicolare della Zecca. Restituiamo alla città delle opere ottocentesche, ma con una nuova fruizione moderna e utile”.

Soddisfazione anche nelle parole della consigliera del Pdl, Lilli Lauro. “Questa amministrazione aveva un po’ dimenticato le linee collinari, quindi quello di oggi è un grande giorno”.

leggi anche
  • Genova
    Revisione obbligata, funicolare Sant’Anna ferma fino ad agosto