Quantcast
Cronaca

Ondata di freddo, treni regolari grazie al Piano Neve

treno

Ieri ancora qualche disagio sulla linea ferroviaria tra Liguria e Toscana a causa di un furto di rame, ma oggi la circolazione si sta svolgendo regolarmente, in coerenza con il Piano Neve predisposto per la giornata di oggi. Lo fanno sapere le Ferrovie dello Stato, precisando che tutte le principali linee ferroviarie della rete gestita da RFI sono operative. Deboli precipitazioni nevose si segnalano tra Benevento e Cervaro, a Bardonecchia e sulla Cuneo-Limone Piemonte.

Sulla rete secondaria, a minor traffico, sono ancora in corso le operazioni dei tecnici di RFI per rendere di nuovo operative alcune linee o tratte dove la massiccia presenza di neve e di alberi caduti sulla sede ferroviaria non consente ancora la circolazione. In particolare sulla Termoli-Campobasso uno speciale treno sgombraneve è all’opera da stamani alle 5 per ripulire i binari e renderli di nuovo percorribili.

Si continua a lavorare per riattivare la Roccasecca-Avezzano, la Sulmona-Carpinone, la tratta Antrodoco-L’Aquila, la Benevento-Boscoredole, la Benevento-Mercato San Severino, la Foggia-Potenza e la Barletta- Spinazzola. Nel pomeriggio di ieri, invece, è stata riattivata l’operatività della Attigliano-Viterbo. “Nessun convoglio si è fermato durante la notte per cause riconducibili alla situazione meteo”, conclude la nota delle Ferrovie.

Più informazioni