Quantcast

Municipio Ponente: nuovo sportello per la tutela dei diritti dei consumatori

Voltri - Prà

Genova. Il Municipio Ponente ha deciso di offrire ai cittadini del proprio territorio l’opportunità di esercitare il diritto alla conoscenza delle norme vigenti che tutelano il consumatore. Ciò potrà avvenire perché l’Istituzione locale ha individuato e messo a disposizione delle associazioni dei consumatori le proprie strutture, al fine di agevolare il contatto tra la popolazione interessata ed i soggetti che si occupano di tale tema.

L’intesa con le associazioni dei consumatori prevede che queste ultime, in accordo tra loro, forniscano una consulenza gratuita per aiutare i cittadini a conoscere le norme di legge vigenti che tutelano gli utenti, aiutandoli a districarsi nel variegato mondo dei consumi di beni e servizi.

L’iniziativa prende l’avvio sulla base della valutazione positiva dell’esperienza acquisita in questi anni dal Municipio Ponente attraverso l’istituzione dello sportello per il patrocinio legale gratuito.

Tale servizio è stato fruito da molti cittadini, in particolare da quelli che appartengono agli strati sociali più deboli ed indifesi della popolazione, e ha consentito loro di affrontare, con maggiore serenità, i problemi legali che talvolta il vivere quotidiano ci pone dinnanzi.

L’alto numero di accessi al patrocinio legale gratuito ha indotto l’Istituzione locale a proseguire sulla strada intrapresa, tesa a rivolgere particolari attenzioni verso quegli strati della popolazione che più hanno difficoltà nell’approccio con gli aspetti burocratici, amministrativi e legali della nostra società.

Lo spaccato sociale, particolarmente delicato, che caratterizza i quartieri collinari, nonché l’intero tessuto urbano del Ponente, l’elevata età media della popolazione ponentina, hanno spinto il Municipio a promuovere una sinergia con tutti quei soggetti che possono aiutare le fasce deboli nell’intricata sfera della tutela dei diritti dei consumatori.

Il confronto con le associazioni dei consumatori ha avuto subito un esito positivo. Le stesse si sono dichiarate immediatamente disponibili ad iniziare un percorso di fattiva collaborazione.

L’iniziativa prenderà il via ai primi di marzo e avrà cadenza settimanale. Ogni mercoledì, dalle ore 14.30 alle ore 16, nel palazzo comunale di Pra’, in piazza Bignami n.4, sede baricentrica rispetto al territorio ponentino, sarà in funzione un nuovo sportello gratuito di accesso al servizio di prima informazione.

I cittadini saranno ascoltati, consigliati e assistiti dai funzionari messi a disposizione dalle associazioni dei consumatori e riceveranno tutti i chiarimenti del caso in tema di sicurezza alimentare, salute, casa, tassi, mutui, tariffe inerenti alle telecomunicazioni ed altro.