Molesta la baby sitter dei figli e il padre della vittima lo minaccia armato di martello: entrambi denunciati - Genova 24
Cronaca

Molesta la baby sitter dei figli e il padre della vittima lo minaccia armato di martello: entrambi denunciati

macchina

Genova. Molesta la baby sitter dei propri figli, ma la giovane vittima, una ventenne, è riuscita a divincolarsi e a fuggire dall’abitazione del datore di lavoro. Ad attenderla c’era il padre, che tutti i giorni la riaccompagnava a casa.

La ragazza ha raccontato immediatamente l’accaduto all’uomo, un genovese di 55 anni, che infuriato ha preso un martello, il primo oggetto che gli è capitato nelle mani, e ha raggiunto l’albanese ventinovenne che aveva appena cercato di abusare della figlia.

Alcuni cittadini, prima che la situazione degenerasse, sono riusciti a chiedere l’intervento della polizia. Gli agenti, dopo aver sequestrato il martello, hanno riportato alla calma il padre, che è stato denunciato per minacce e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

L’aggressore della giovane baby sitter, invece, a seguito anche della denuncia della vittima, è stato denunciato per violenza sessuale.