Quantcast
Cronaca

Liguria, Vesco appoggia i pendolari: “Si all’abbonamento a rate, scrivo a Trenitalia”

Enrico Vesco

Liguria. Qualche giorno le associazioni dei pendolari e dei consumatori avevano lanciato la proposta, provocatoria, ma certo non campata in aria: pagare a rate l’abbonamento ferroviario.

Di fronte ad un servizio il più delle volte carente, si era pensato, suddividere il costo del biglietto avrebbe almeno alleviato l’esborso economico. Si consideri, infatti, che spesso si tratta di cifre considerevoli.

Ora arriva la risposta di Enrico Vesco, assessore regionale ai Trasporti, che appoggia in pieno la richiesta: “Non posso che concordare con voi – scrive l’assessore alle associazioni – Il momento economico di grande difficoltà permane e ciò comporta che sostenere in un unico pagamento l’abbonamento crea disagio”.

Non è però un semplice appoggio, Vesco ha deciso di passare alle vie di fatto: “Ho inoltrato la vostra richiesta direttamente a Trenitalia, con il sollecito a fornire rapidamente una proposta”.

Assessore e cittadini rimangono dunque in attesa della risposta della compagnia di trasporto.