Incendio Costa Allegra alle Seychelles, nessun ferito, la compagnia: "Procedure attivate" - Genova 24
Cronaca

Incendio Costa Allegra alle Seychelles, nessun ferito, la compagnia: “Procedure attivate”

costa allegra

L’incendio, scoppiato nel locale generatori elettrici situato a poppa della motonave Costa Allegra a largo delle Seychelles ha coinvolto 636 passeggeri e 413 membri di equipaggio.

“Le procedure e il sistema antincendio di bordo – si legge in una nota della Costa Crociere – sono stati prontamente attivati e le speciali squadre antincendio di bordo sono intervenute; l’incendio è stato domato e non si è esteso a nessuna altra zona della nave. Non ci sono stati feriti o vittime”.

Spento l’incendio, sulla Costa Allegra sono ora in corso le verifiche sullo stato della sala macchine per poter far ripartire le strumentazioni necessarie a riattivare la funzionalità della nave. Attualmente la nave si trova alla deriva, con i motori fuori uso, a oltre 200 miglia a sud-ovest delle Seychelles e a circa 20 miglia da Alphonse Island. A titolo di precauzione a bordo della Costa Allegra è stato subito dato l’allarme di emergenza generale. A quanto riferisce la compagnia in una nota, “tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio, non impegnati nella gestione dell’emergenza, si sono recati alle muster station con le dotazioni di sicurezza necessarie. Come da procedure sono state avvertite le Autorità competenti, tra cui il Maritime Rescue Control Centre di Roma che stanno seguendo gli sviluppi della situazione per dare il supporto necessario. La nave ha lanciato il segnale di richiesta di soccorso”. Rimorchiatori ed altri mezzi di supporto si stanno ora dirigendo verso la Costa Allegra. La Compagnia e le Autorità competenti, si legge in una nota di Costa, “sono attive per fornire alla nave il supporto necessario in funzione dell’evolversi della situazione”.

La nave, di 187 metri per oltre 28.500 tonnellate di stazza, era partita sabato 25 febbraio da Diego Suarez ed era diretta al porto di Victoria (Mahe’, Seychelles) dove era previsto l’arrivo per domani. La Guardia Costiera italiana, da subito in contatto con la nave da crociera, in navigazione nell’oceano Indiano, fa sapere che la ‘Allegra’ è ancora senza propulsione, ma i mezzi di comunicazioni dell’unita’ risultano funzionanti. Il comando della nave ha fatto sapere alla Guardia Costiera che, per motivi precauzionali, i passeggeri – tutti in buona salute e informati puntualmente sulla situazione – sono stati radunati presso i punti di raccolta/emergenza della nave. Le condizioni meteo marine in zona danno mare stato 4 con raffiche di vento a 25 nodi. L’Unita’ di crisi della Farnesina e’ in contatto con Costa Crociere per verificare quanto riferito dall’armatore riguardo l’assenza di feriti a bordo.