Genova, Andrea Bocelli al Carlo Felice: stasera va in scena “Roméo et Juliette” - Genova 24

Genova, Andrea Bocelli al Carlo Felice: stasera va in scena “Roméo et Juliette”

andrea bocelli

Genova. E’ arrivato il giorno del grande debutto di Andrea Bocelli nel ruolo di Romeo, in Roméo et Juliette, al teatro Carlo Felice di Genova. Nell’adattamento operistico del grande compositore ottocentesco Charles Gounod, un’opera di grande effetto drammatico e di immenso trasporto emotivo, con un protagonista d’eccezione come Andrea Bocelli.

“L’opera – ha dichiarato il famoso tenore – è così bella che prima o poi nella vita chiunque ci si imbatte. I teatri sono pieni nonostante tutto, gli abbonamenti non si trovano. C’è un amore consolidato per l’opera. E’ però bello, per noi cantanti, incontrare i ragazzi, avere un rapporto con loro ed iniziarli al teatro”.

Il capolavoro di Gounod va in scena in un nuovo allestimento del Teatro Carlo Felice in coproduzione con l’Opéra de Monte-Carlo; la regia è del monegasco Jean-Louis Grinda (Direttore Artistico dell’Opéra de Monte-Carlo), le scene di Eric Chevalier, i costumi di Carola Volles, le luci di Roberto Venturi.

L’opera, in cinque atti in lingua francese, racconta una delle storie d’amore più romantiche, emozionanti e tragiche di tutti i tempi: il dramma shakespeariano dei due giovani veronesi, innamorati ma appartenenti a due famiglie rivali, collocato in una burrascosa Italia cinquecentesca. Nella trasposizione operistica di Gounod e dei suoi librettisti Jules Barbier e Michel Carré, dominano il lirismo, la melodia vocale, ma, soprattutto, memorabili duetti d’amore. Dopo il Faust, Roméo et Juliette è il secondo, grande successo di Charles Gounod: debuttò al Théâtre Lyrique di Parigi nell’aprile del 1867 e fu rappresentato per la prima volta a Genova, al Teatro Paganini, il 16 novembre del 1887.