Quantcast
Cronaca

Freddo polare, traffico ferroviario in tilt: treni in ritardo di oltre 100 minuti

treni ritardo

Genova. Il gelo di queste ore, oltre a rendere pericolose le strade e difficile la circolazione su gomma, sta nuovamente portando gravi problemi alla rete ferroviaria. I pendolari liguri, infatti, stanno vivendo una nuova mattinata infernale, simile a quella che ha portato la Regione Liguria a denunciare Trenitalia per interruzione di pubblico servizio.

Se i problemi alla circolazione sulla linea Milano-Genova, causati dal tentato furto di rame avvenuto stanotte nei pressi della stazione di Milano Rogoredo, sono in fase di risolvimento, la situazione non migliora comunque dal punto di vista dei ritardi e delle soppressioni, che stanno acuendosi nel corso della mattinata.

Ecco la situazione dei treni in transito nella stazione di Principe. Il regionale 2902 per Genova Brignole viaggia con 107 minuti di ritardo, il regionale 11264 per Albenga con 16 minuti, il regionale 2161 per Genova Brignole con 98 minuti, il regionale 2159 da Torino Porta Nuova con 69 minuti, il regionale 2902 da Ravenna con 107 minuti, il regionale 6159 da Acqui Terme è stato soppresso, il regionale 11264 da Brignole con 16 minuti, il regionale 2161 da Torino Porta Nuova con 98 minuti.