Quantcast
Economia

Fincantieri, Massa (Uil): “Bisogna essere ottimisti, c’è futuro per Genova”

Genova. “Bisogna essere ottimisti, credo che ci sia un futuro per Fincantieri a Genova e che si possa lavorare bene. Abbiamo grande potenzialità, una grande tradizione, e la capacità di lavorare”. Lo ha detto Pierangelo Massa segretario generale Uil Genova e Liguria, oggi a Savona per l’elezione del nuovo segretario generale della camera sindacale Uil nella città della Torretta.

Nonostante “la crisi Fincantieri sia non solo limitata a Genova ma anche nazionale e mondiale”, Massa si è detto “moderatamente soddisfatto su come si sta evolvendo la situazione”.

“Su Genova il pericolo era che si interrompesse l’attività con rischi tremendi – ha ribadito il segretario generale della Uil -ora invece continuiamo, anche se in maniera ridotta. In questi momenti di pausa si potrà fare formazione per investire meglio sulla professionalità e sulla produttività”.

Proprio oggi è previsto un incontro sull’accordo per il ribaltamento a mare dello stabilimento genovese di Sestri Ponente. “Credo sia una grande opportunità per Genova sia per il lavoro sia per portare un indirizzo preciso sul futuro”, ha concluso Massa.