Quantcast
Cronaca

Fiera di Sant’Agata, Cibio, arte, musica e teatro: il week end di Genova e Provincia

S.Agata

Genova. Il week end di gelo e freddo che attanaglierà Genova e Provincia non ferma, o quasi, gli appuntamenti con l’intrattenimento e gli eventi.

Sospeso per un mese lo spettacolo “Nora alla prova” prodotto dal Teatro Stabile di Genova, non per il maltempo ma per un piccolo incidente che ha coinvolto la protagonista Mariangela Melato.

Mentre il Premio Bindi winter in programma a La Claque in Agorà è annullato così come “999, tributo ai Police” a Calvari e Malamore lo spettacolo di Concita De Gregorio al teatro dell’Archivolto, saltati per maltempo.

Rimangono invece intatti gli altri appuntamenti: teatro, musica e soprattutto cibo. Questo fine settimana infatti al Porto Antico c’è “Cibio, la fiera del gusto” con stand gastronomici, degustazioni e incontri (fino al 5 febbraio).
A Casella invece serata con il tartufo nero alla Antica Trattoria della Posta dove sarà presentato il libro “Frutti della terra, figli degli dei”, di Sergio Rossi. Per i golosi: degustazione gratuita di cioccolatini a Genova al Gran Ristoro Caffè, via di Sottoripa.

Per chi vuole appagare altri sensi, il fine settimana offre diverse esperienze. La mostra-percorso sensoriale che si svolge in assenza di luce “Dialogo nel buio” organizzata dall’associazione David Chiossone. Stasera invece: Osservazioni delle stelle e del pianete Giove”, all’ Osservatorio Astronomico di Sestri Ponente, in via superiore al Gazzo, info: 010 6123090.

Da non dimenticare naturalmente la mostra di “Van Gogh e il viaggio di Gauguin”, a Palazzo Ducale proprogata fino al 15 aprile dato il gran successo.

Spettacolo pomeridiano di musica a Tursi, nel salone di Rappresentanza: alle 17 “Gli angeli della musica: Ladies Clarinet Quartet + PaganiniChorusClarinet + Ensemble Ottoni + quartetto d’archi JanuensisCompagnia Giovani del Suq”. Presenta Laura Parodi.

Teatro: Carlo Denei & Piero Parodi Show, al Teatro Il sipario strappato di Arenzano in via Terralba 79 info 3396539121.

Blackbird, con Massimo Popolizio, Teatro della Corte ‘Ivo Chiesa’, v.le Duca D’Aosta, fino al 5 febbraio (dom ore 16).
“Specula dantis”, spettacolo di Jacopo Sabar Giacchino e Leonardo Denodaa al Teatro della Tosse.

Al Carlo Felice con inizio alle 20.30 “Il Campanello” di Gianni Schicchi.
A Cicagna va in scena “La cena dei cretini, di Francis Veber, regia di Antonio Biggio.
Mentre il Teatro Garage propone “Ridiamoci del noi”, con Gianpiero Perone e Andrea Carretti. Regia Fabrizio Giacomazzi.
“Vai che sei forte”, di e con Marco Arena, al Govi di Bolzaneto.

Domani invece cambia la programmazione: al Carlo Felice alle 15.30 “La Bohème”, regia di Augusto Fornari, scene di Francesco Musante. Dirige Marco Guidarin. Alle 18 al Politeama “Il lago dei cigni”, musiche di Ciaikovskij. Alla Corte, con inizio alle 20.30 “Blackbird”, con Massimo Popolizio.

Ma questa domenica è attesa dai genovesi per un altro motivo: a San Fruttuoso arriva il tradizionale appuntamento con la Fiera di Sant’Agata, mostra-mercato di oggettistica e abbigliamento, dalle 10 alle 18.30 in via Torti e dintorni.