Quantcast
Cronaca

Emergenza freddo, l’appello dei canili genovesi: “Servono coperte per gatti e cani”

cane neve

Genova. Il freddo intenso di questi giorni non arreca disagi soltanto alle persone, ma anche agli animali, ecco perché i canili di Genova chiedono coperte per i cani e i gatti assistiti dai volontari.

L’appello è stato lanciato dai gestori del canile municipale e delle due oasi genovesi, alla luce delle previsioni meteo che indicano temperature gelide ancora per diversi giorni. Il nuovo canile municipale di Monte Contessa, sulle alture di Sestri Ponente, ospita oltre duecento cani che trovano riparo nelle loro casette e sotto coperte che avranno bisogno però di ricambi.

La strada è accessibile hanno comunicato i gestori, che possono essere contatati per telefono (010-65000617) per concordare le modalità di consegna del materiale. Coperte sono ben accette anche dalle due oasi per gatti di via Copernico e via San Bernardino, sempre a Genova, gestite dalla associazione Gattofili genovesi (tel 347-3039276), che accudiscono oltre 150 animali.