Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Costa Concordia, svuotamento serbatoi: le operazioni potrebbero concludersi entro 3 settimane

Isola del Giglio. “Da quando sono iniziate le operazioni di prelievo, fino alle 7 di stamani sono stati già svuotati complessivamente 952 metri cubi di carburante da 4 serbatoi di prua della nave. Rimangono ancora da svuotare un totale di 1.428 metri cubi di carburante, contenuti in 13 serbatoi, di cui 576 metri cubi sono contenuti nei serbatoi di prua”.

Se le condizioni meteomarine sull’ isola del Giglio si manterranno buone non è escluso che le operazioni di svuotamento dei serbatoi della Costa Concordia possano concludersi entro 3 settimane. Lo riferisce la società Costa Crociere. In una nota, la società armatrice informa, di concerto con la struttura del Commissario delegato per l’ emergenza per il naufragio della Concordia, che “Le operazioni di prelievo del carburante dalla Costa Concordia proseguono ininterrottamente dalle ore 17 del 12 febbraio 2012, secondo il piano definito dai tecnici di Neri/Smit Salvage”.

Costa Crociere, prosegue la nota, “ha sempre avuto tra le sue priorità quelle di garantire la massima sicurezza, il minor impatto ambientale, la salvaguardia dell’ambiente e delle attività economiche e turistiche dell’Isola del Giglio, il tutto realizzato in tempi ragionevoli. Questa – conclude la nota – e le altre operazioni previste su Costa Concordia continuano a svolgersi nella massima collaborazione e rispetto tra la società Costa Crociere e la struttura del Commissario delegato per l’emergenza per il naufragio della Concordia”.