Costa Allegra, a bordo anche 16 genovesi: arrivo a Mahé previsto all'alba di domani - Genova 24
Cronaca

Costa Allegra, a bordo anche 16 genovesi: arrivo a Mahé previsto all’alba di domani

Costa Allegra

Ci sono anche 19 liguri a bordo della Costa Allegria, fra cui 16 genovesi. Come gli altri passeggeri, sono in buone condizioni di salute e dovrebbero arrivare a Mahé domani mattina intorno alle 5. L’arrivo, quindi, slitta di diverse ore, a causa delle forti correnti. Secondo le ultime stime della Guardia costiera italiana la nave dovrebbe entrare in porto non più stasera alle 22.30, come previsto in un primo momento, ma intorno alle 5.30 di domani, giovedì (ora italiana).

Intanto la compagnia fa sapere che le condizioni a bordo della nave sono buone, nonostante il black out dopo il rogo. Anche oggi, comunque, è previsto l’arrivo di un elicottero per rifornire la nave di torce elettriche (circa 400) e pane, dato che a bordo, in assenza di energia elettrica, non può essere prodotto come avviene normalmente, mentre non mancano cibo e altri generi di conforto.

Nel frattempo, ieri pomeriggio, è anche arrivato a Mahè il “Care Team” di Costa Crociere, un gruppo di 14 persone composte da dirigenti e manager qualificati, oltre che tecnici specializzati, con il compito di offrire l’assistenza necessaria sia alla nave che ai passeggeri e ai membri dell’equipaggio al loro arrivo a Mahè.

Più informazioni