Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Contestazione No Tav contro Caselli: 60 denunce per manifestazione non autorizzata

Genova. La Digos sta procedendo all’identificazione attraverso filmati e fotografie scattate dalla polizia scientifica, dei 60 manifestanti No Tav che ieri hanno contestato e protestato per impedire la presentazione del libro del procuratore capo di Torino, Gian Carlo Caselli.

Sulla base della violazione dell’articolo 18 del Testo Unico di Sicurezza, i 60 manifestanti saranno denunciati anche per manifestazione non autorizzata.

Inoltre il fatto di aver imbrattato i muri della cattedrale di San Lorenzo e aver rotto le vetrate della prefettura potrebbe costituire un’aggravante alle accuse.