Comunali Genova, candidato sindaco Pdl: la decisione passa ad Alfano - Genova 24
Politica

Comunali Genova, candidato sindaco Pdl: la decisione passa ad Alfano

giancarlo vinacci

Genova. Sarà il segretario nazionale Angelino Alfano a decidere il candidato sindaco del Pdl per le amministrative genovesi di maggio.

Dopo una lunga e ampia discussione, il coordinamento metropolitano convocato oggi alle 18, all’hotel Bristol, ha posto ai voti la decisione presa venerdì scorso dall’esecutivo metropolitano, ovvero la candidatura del manager Giancarlo Vinacci, battezzata dall’ex governatore Sandro Biasotti e dal senatore Luigi Grillo, ma osteggiata subito dalla componente scajoliana che avrebbe invece voluto in corsa un proprio esponente, Pierluigi Vinai in primis.

Proprio sulla candidatura di Vinai negli ultimi due giorni si sono rincorse voci e prospettati scenari. Prima il pressing della Curia sull’Udc perché abbandonasse l’endorsment su Musso e dirottasse l’appoggio al vicepresidente della Fondazione Carige, smentito poi a più voci dai diretti interessati, infine, da ultimo, il possibile rientro in gioco del deputato Biasotti.

Nella votazione, stasera, sono state registrate quattro astensioni. La sintesi del coordinamento metropolitano è ora in viaggio verso la segreteria nazionale.