Bolzaneto, traffico d'armi al campo nomadi: arrestato un 39enne - Genova 24
Cronaca

Bolzaneto, traffico d’armi al campo nomadi: arrestato un 39enne

Bolzaneto panorama

Genova. Traffico di armi in un campo nomadi a Genova Bolzaneto. Lo hanno scoperto le forze dell’ordine nelle scorse ore, dopo un blitz. L’operazione è legata alle indagini sulla mitragliatrice del generale Amos Spiazzi, alto ufficiale dell’esercito italiano finito in manette nel 1974 per tentato colpo di stato.

L’arma, trafugata dalla fortezza di San Leo, a Pesaro era ri9comparsa nei mesi scorsi. Il blitz ha portato all’arresto di un 39enne, Giacomo Botto.

L’uomo, membro della comunità Sinti a Bolzaneto, farebbe parte di una organizzazione dedita al traffico di armi.

Più informazioni