Quantcast
Cronaca

Blitz della finanza nel centro storico: sequestrati 15 mila articoli di bigiotteria non conformi alla legge

Genova. Nei giorni scorsi, il Nucleo Pronto Impiego del I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova ha controllato un esercizio commerciale nel centro storico, gestito da un uomo extracomunitario. È stato rilevato che nel negozio si trovava merce priva del marchio “CE”, che garantisce la conformità agli “standard” di sicurezza europei, soprattutto per quanto attiene all’assenza di elementi allergenici o tossici nella composizione dei prodotti.

Sono stati individuati e sequestrati circa 15 mila prodotti privi della marcatura di sicurezza, ovvero: ciondoli, collane in legno, collane in metallo, fermacapelli, mollette per capelli, orecchini, bracciali, elastici per capelli.

Le violazioni rilevate hanno natura esclusivamente amministrativa e saranno definite attraverso un procedimento che fa capo alla Camera di Commercio.