Quantcast
Cronaca

Terremoto, evacuate scuole nel Tigullio: caduti calcinacci alla Marconi di Chiavari

terremoto 25 gennaio

Tigullio. La paura per il terremoto è stata tanta anche nel Tigullio, dove la terra ha tremato con grande intensità e soprattutto ai piani alti degli edifici la scossa è stata avvertita in maniera davvero forte. Proprio per questi motivi i direttori dei vari istituti del comprensorio hanno deciso l’evacuazione di alcune scuole a Santa Margherita Ligure, Chiavari e Sestri Levante.

I provvedimenti sono stati presi in via precauzionale, quindi i ragazzi sono stati fatti rientrare non appena accertata la sicurezza delle strutture. A Chiavari, però, presso l’Istituto Marconi è in corso un controllo dei vigili del fuoco per verificare un presunto distacco di calcinacci.

Il Tigullio non è nuovo a questo tipo di eventi, tanto è vero che anche nello scorso mese di ottobre si erano registrati due episodi simili. In quelle occasioni, però, seppure l’epicentro fosse più vicino, il terremoto era stato percepito con minore intensità.

Intanto anche a Genova, sempre per motivi precauzionali, sono state evacuate alcune scuole, ma la protezione civile comunica di non aver registrato danni, almeno per il momento.