Quantcast
Sport

Tennistavolo, al via l’Open giovanile in Slovenia ma Bianca Bracco è subito eliminata

tennistavolo

Genova. A Velenje, è scattato lo Slovenia Junior and Cadet Open al quale l’Italia partecipa sia nei cadetti sia negli junior con le sue squadre maschile e femminile.

Ieri gironi eliminatori della gara a squadre con tre formazioni azzurre su quattro che sono approdate al tabellone il cui inizio è previsto oggi. A punteggio pieno la squadra cadette (Francesca Trotti e Veronica Mosconi) che ha battuto la Serbia 3-1 e la Slovacchia 3-0. Hanno passato il turno anche i cadetti (Luca Bressan e Jordy Piccolin) con una vittoria contro Slovenia C per 3-0 ed una sconfitta per 3-2 da Svezia B. Tutto sommato bene anche la squadra junior maschile (Baciocchi, Seretti che ha conquistato il tabellone grazie ad una vittoria per 3-0 su Slovenia B pur avendo subito una sconfitta severa, 3-0, dalla Croazia. In questa partita Baciocchi ha perso 3-2 dal forte Fucec dopo essere stato in vantaggio 2-1.

Niente da fare, invece, per la squadra junior femminile, nelle cui file c’era anche la ponentina Bianca Bracco, punta di diamante del Tennistavolo Genova. La Bracco, insieme alla Piccolin e alla Colantoni, sono state sconfitte dalla Serbia, con il punteggio di 3-0, e dalla Croazia, che si è imposta 3-1, con punto della bandiera della Colantoni.