Quantcast
Cronaca

Santo Stefano, Pier Luigi Balli non ce l’ha fatta: trovato morto il rocciatore disperso

elisoccorso

Santo Stefano. Il corpo del rocciatore disperso ieri sul monte Maggiorasca è stato trovato senza vita dai soccorritori. L’uomo, 56enne di Ronco Scrivia, è caduto durante l’arrampicata su una delle pareti rocciose del comprensorio e non ce l’ha fatta. Causa della morte, quindi, dovrebbe essere il forte impatto al suolo provocato dalla caduta, ma ad accertarlo definitivamente sarà l’autopsia.

Pier Luigi Balli, questo il nome del rocciatore, era disperso da ieri pomeriggio, ma le ricerche, portate avanti anche di notte da carabinieri, soccorso alpino, vigili del fuoco e 118, anche con l’ausilio di elicotteri, hanno portato al ritrovamento del suo corpo soltanto stamattina.