Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, violenta lite fra connazionali: 40enne tunisino accoltellato al volto

macchina

Sampierdarena. Attimi di paura questa mattina in un bar di via Cantore a Sampierdarena. Un tunisino di circa 40 anni è stato sfregiato da due connazionali nel corso di una lite accesa e violenta.

Secondo quando ricostruito dalle volanti dell’upg della Questura tra i tre sarebbe scoppiata una violenta disputa verbale, poi trasformatasi in una vera e propria rissa. Il nordafricano, trasportato all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, ha riportato una profonda ferita tra il labbro ed il mento, anche se non è pericolo di vita.

Questo è l’ennesimo episodio di violenza avvenuto in queste ultime ore nel ponente di Genova dove si sono verificati altri accoltellamenti o aggressioni tra stranieri.