Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, inseguiti e rapinati dopo la discoteca: due arresti

macchina

Sampierdarena. Hanno ballato tutta la notte per festeggiare il nuovo anno, poi verso le otto di mattina si sono arresi alla stanchezza uscendo da un locale di Sampierdarena per tornare a casa.

Due fratelli ecuadoriani di 36 e 30 anni, si sono, però, accorti di essere seguiti da alcuni connazionali, probabilmente usciti anche loro dalla discoteca nello stesso momento.

L’impressione si è trasformata in realtà, perché egli inseguitori hanno bloccato i fratelli, ingaggiando una colluttazione. Due degli aggressori si sono impossessati di un orologio in oro che luccicava al polso di una delle vittime. Sopraggiunta nell’immediatezza una volante della Questura che ha arrestato i due rapinatori.

Più informazioni