Quantcast
Sport

Rugby, serie C territoriale: Cogoleto in corsa per il vertice

393655 10150603665419937 194901549936 11788648 2116798991 n

Cogoleto. Tre squadre in corsa per il primato, nel gruppo ligure / piemontese di serie C territoriale.

Al giro di boa conduce l’Acqui Terme, davanti a La Spezia e Cogoleto. Le vespe, reduci dal secondo posto della scorsa stagione, ci vogliono riprovare. La squadra allenata da Mario Fusco e Gian Renato Nicosia si trova a 5 punti dalla vetta e ha motivazioni e mezzi per raggiungerla.

Il gruppo del presidente Stefano Cavina ha chiuso il girone di andata ritemprato dal successo per 43 a 5 sul campo di Casale Monferrato, dove ha conquistato i 5 punti da dedicare a Stefano Bianchi, ex giocatore scomparso all’età di 39 anni.

Fare esperienza, schierando formazioni quasi interamente composte da giovani, è lo scopo di Amatori Genova e Tigullio Rapallo. Entrambe non guardano alla classifica, anche perché questa è condizionata dalle penalizzazioni che colpiscono chi nella scorsa stagione non ha svolto alcuni campionati giovanili.

Il Gruppo P&F, che svolge la propria attività a Montoggio, ha dovuto fare anche i conti con i danni dell’alluvione che ha reso impraticabile una delle strade che giungono al campo. L’attività, però, è proseguita con gran volontà e contro l’Acqui Terme è giunta una sconfitta onorevole.

Il Tigullio Rapallo, società “satellite” della Pro Recco, lo scorso anno ha disputato con buoni risultati la serie C sovraregionale. Durante l’estate è stato costretto alla scelta di ridimensionarsi e partire dal basso. Per i polpi è una stagione difficile sul piano dei risultati, a seguito della rosa rivoluzionata per il passaggio di molti giocatori in prima squadra e in Under 23, ed è piena di ragazzi alla loro prima esperienza. Ultimamente, comunque, stanno mostrando qualche progresso tattico ed una maggiore amalgama.

La classifica a metà campionato:
1° Acqui Terme 27
2° DB Group La Spezia 25
3° Eco Eridania Cffs Cogoleto 22
4° Imperia 16
5° Cus Savona 14
6° Le Tre Rose Casale 10
7° Gruppo P&F Amatori Genova 5
8° Tigullio Rapallo – 3

Il campionato è fermo per un lungo periodo e ripartirà domenica 29 gennaio alle ore 14,30 con questi incontri:
Gruppo P&F Amatori Genova – Eco Eridania Cffs Cogoleto
Cus Savona – Imperia
Tigullio Rapallo – DB Group La Spezia
Acqui Terme – Le Tre Rose Casale