Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, i pensionati dell’amianto rilanciano la protesta: la Regione garantisce altri 3 mesi di bonus

Regione. Continueranno a percepire il bonus della Regione di mille euro al mese, per un trimestre, i pensionati dell’amianto. In circa una trentina stamane si sono presentati in consiglio regionale per chiedere delucidazioni sull’intricata vicenda delle indennità.

Il gruppo è rimasto a colloquio con i consiglieri Edoardo Rixi e Nino Miceli, quindi con l’assessore al lavoro Enrico Vesco. La Regione Ligura aveva anticipato un bonus di tre mesi, che ora è stato prorogato per altrettanto arco temporale, da febbraio ad aprile, sempre per un totale di 3 mila euro. “Un atto di attenzione e sensibilità” fanno sapere dalla Regione.

Da circa tre anni una trentina di lavoratori si ritrova priva di reddito dopo la revoca delle pensioni da parte dell’Inps. Altri, che hanno avanzato domanda corredata dalla certificazione attestante l’esposizione prolungata all’amianto, si trovano davanti al rifiuto dell’Inps e senza stipendio. Una questione spinosa che poco dipende da via Fieschi e molto dal governo: per questo i pensionati chiedono che il presidente Burlando se ne faccia carico davanti al ministro Fornero.