Quantcast
Economia

Quattro milioni per la formazione professionale, Rossetti: “60% dei diplomati lavora entro un anno”

Pippo Rossetti

Genova. La regione Liguria interviene per aiutare la formazione professionale. Sono stati infatti stanziati quattro milioni di euro per dare il via a trentacinque percorsi triennali di formazione professionali che abiliteranno 700 ragazzi in tutta la Liguria.

Tra pochi giorni verrà pubblicato il bando destinato agli enti di formazione professionale che potranno presentare un proprio progetto formativo. Le figure professionali interessate saranno operatori elettrici, meccanici, edili, del legno, ma anche segretari, operatori dei sistemi logistici, grafici, tecnici di impianti termoidraulici, operatori ai servizi di vendita, riparatori di veicoli a motore, estetiste, addetti alla ristorazione.

E le prospettive di impiego sono buone: la maggior parte potrà trovare lavoro subito al termine dei tre anni previsti. I corsi si svolgeranno su tutto il territorio regionale a Genova, Savona, Imperia e La Spezia e prederanno il via a settembre dopo la valutazione dei progetti presentati dagli enti di formazione.

Soddisfatto l’assessore regionale alla Formazione, Pippo Rossetti: “Le verifiche sui corsi appena conclusi testimoniano che oltre il 60% dei diplomati vengono inseriti sul mercato del lavoro entro il primo anno dal diploma”.