Quantcast

Progetto Fondazione Carige: le scuole genovesi a teatro per “Oz on the road”

vinai

Genova. Sono aperte le prenotazioni da parte delle scuole del servizio di trasporto offerto dal Progetto Giovani di Fondazione Carige in occasione dell’anteprima e delle repliche mattutine di “Oz on the road”, un’opera teatrale realizzata dal Carlo Felice e dal Teatro della Tosse pensata per i giovanissimi ma adatta a tutte le età, che debutterà al Teatro Carlo Felice martedì 24 gennaio alle ore 10.00.

Il Progetto Giovani accompagnerà infatti le classi delle scuole della provincia di Genova che ne faranno richiesta al Teatro Carlo Felice al costo di 3 euro a studente: in pratica, al prezzo del biglietto dell’autobus i ragazzi avranno a disposizione un pullman privato che li accompagnerà dalla scuola al Teatro Carlo Felice e ritorno.

Come afferma il vice presidente della Fondazione Carige Pierlugi Vinai “crediamo che sia fondamentale offrire ai ragazzi la possibilità di integrare i programmi scolastici con esperienze culturali come questa, che gli consentono di avvicinarsi al teatro, alla letteratura, alla musica; e soprattutto – prosegue Vinai – crediamo che sia importante offrire questa opportunità a tutti gli studenti, anche a quelli che studiano lontano da Genova o le cui famiglie vivono un momento di incertezza econonomica. Per questo abbiamo deciso di proporre un servizio ‘personalizzato’ e a un costo accessibile a tutti”.

Per le scuole sono previste repliche alle ore 10.00 giovedì 26 gennaio, martedì 31 gennaio e giovedì 2 febbraio.

Lo spettacolo prende spunto dal famosissimo romanzo per ragazzi di Frank L. Baum del 1900, ma riadatta la storia trasformandola, come afferma il regista Emanuele Conte, in un vero e proprio musical “on the road”, dove la giovane protagonista, Dorothy, sarà trasportata dall’America del 1900 agli anni sessanta e alla route 66, la strada leggendaria che spacca in due gli Stati Uniti, in un mix di generi musicali che spaziano dal rock’n’roll, alle romanze, alle canzoni pop, con un finale all’insegna dell’ottimismo e della fiducia nel futuro.