Quantcast
Sport

Pallavolo, serie A2: la Carige Genova ha vita facile con Cantù e torna nella metà alta della classifica

sport

Genova. Rotondo successo interno per la Carige Genova che liquida la Cassa Rurale Cantù, conquista il primo 3 a 0 interno della stagione e risale all’ottavo posto in classifica.

La squadra genovese ha giocato una gara molto concreta con le sue tre bocche di fuoco, Meszaros, Benito Ruiz e Yordanov, tutte in buona giornata. Dall’altra parte Cantù è apparsa stanca psicologicamente dopo la bella vittoria con Sora e ha opposto poca resistenza ai biancoblu.

L’avvio è dai ritmi blandi. Scossi nel time-out da Del Federico i genovesi diventano più incisivi al servizio con Meszaros e Yordanov e allungano sul + 3. Nella seconda parte del set la Carige opera un altro piccolo break fino al 20 – 15, ma la compagine ospite lotta e prova a rientrare con i muri di Pavan e l’efficienza in attacco di Sequeira (21 – 19). Nel finale la Carige controlla, sfrutta gli errori di Tuominen, ancora fuori dal match, e chiude con un preciso diagonale di Benito Ruiz.

Il team genovese continua ad avere il controllo della partita nel secondo parziale (7 – 4, 8 – 6) spingendo bene in attacco con Meszaros e Yordanov, ben serviti da Nuti. Alla ripresa due lampi di Tuominen riportano Cantù in parità (9 – 9). Meszaros è il migliore dei suoi e riporta avanti la Carige a metà set (13 – 10). Cantù è molto fallosa e un bolide di Sequeira che si perde lontano dal campo regala il + 5 ai genovesi (16 – 11). La squadra locale in questa fase gioca bene, Rizzo si prodiga in alcuni interventi difensivi che esaltano il PalaFigoi, Meszaros e Benito Ruiz hanno la mano calda. Si va sul 23 – 16. Cantù risponde con Pavan, Tuominen e con il neo-entrato Galliani (13 – 19), poi Pecorari con un servizio vincente dà alla Carige il 2 a 0.

Della Rosa conferma Galliani in posto quattro in sostituzione di Ruggeri. I muri di Polidori e di Nuti fanno volare la Carige all’inizio del terzo set sul 9 – 4. Cantù non riesce a ricevere bene e Krumins fatica nell’impostazione del gioco. Tuominen prova a scuotere i compagni, ma Yordanov e Benito Ruiz danno il via alla nuova fuga della Carige che va sul 14 – 8, poi sul 16 – 10. Nuti e Krumins si sfidano in due colpi di seconda intenzione, entrambi andati a buon fine, poi Yordanov e Benito Ruiz salgono in cattedra e Genova fa il vuoto (22 – 13). Poco dopo un colpo di Polidori dietro il muro conclude il match.

Il pubblico giunto a Borzoli gioisce per una vittoria senza patemi che spinge la squadra genovese più in alto. La prova del nove però è dietro l’angolo. Domenica a Milano, contro la Chebanca!, la Carige dovrà dare continuità ai suoi risultati.

Il tabellino:
Carige Genova – Cassa Rurale Cantù 3 – 0
(Parziali: 25/21 25/19 25/14)
Carige Genova: Nuti 2, Yordanov 16, Benito Ruiz 16, Meszaros 17, Pecorari 2, Polidori 6, Rizzo, Donati, Tibaldo, Nonne ne, Manassero ne, Ainsworth ne. All. Del Federico – Agosto.
Cassa Rurale Cantù: Krumins 3, Sequeira 12, Tuominen 11, Ruggeri 1, Pavan 5, Monguzzi 1, Butti, Panighini, Galliani 4, Seregni ne, Sala ne, Gelasio ne, Bonetti ne. All. Della Rosa.
Arbitri: Mariano Gasparro e Davide Morgillo.

I risultati della 18° giornata:
Volley Segrate – Pallavolo Molfetta 2 – 3 (25/16 18/25 21/25 26/24 15/17)
Club Italia A.M. Roma – Edilesse Conad Reggio Emilia 1 – 3 (25/20 23/25 22/25 20/25)
Gherardi SVI Città di Castello – NGM Mobile Santa Croce 3 – 1 (21/25 25/21 27/25 25/23)
Carige Genova – Cassa Rurale Cantù 3 – 0 (25/21 25/19 25/14)
Cicchetti Isernia – Sir Safety Perugia 1 – 3 (23/25 21/25 28/26 17/25)
CheBanca! Milano – Bcc-Nep Castellana Grotte 2 – 3 (25/21 16/25 25/21 19/25 12/15)
Globo Banca Pop. del Frusinate Sora – Caffè Aiello Corigliano 3 – 0 (25/19 25/16 25/18)
Energy Resources Carilo Loreto – Sidigas Atripalda 1 – 3 (19/25 23/25 29/27 23/25)

La classifica a 12 giornate dalla fine:
1° Bcc-Nep Castellana Grotte 42
2° Volley Segrate 40
3° Sir Safety Perugia 40
4° Gherardi SVI Città di Castello 36
5° Pallavolo Molfetta 34
6° CheBanca! Milano 33
7° Globo Banca Pop. del Frusinate Sora 31
8° Carige Genova 30
9° Caffè Aiello Corigliano 27
10° Energy Resources Carilo Loreto 27
11° NGM Mobile Santa Croce 26
12° Cicchetti Isernia 20
13° Club Italia A.M. Roma 19
14° Cassa Rurale Cantù 10
15° Sidigas Atripalda 9
16° Edilesse Conad Reggio Emilia 8

Le partite della 19° giornata, in programma domenica 15 gennaio alle ore 18,00:
CheBanca! Milano – Carige Genova
Pallavolo Molfetta – Sidigas Atripalda (ore 16,00)
Globo Banca Pop. del Frusinate Sora – Cicchetti Isernia
Edilesse Conad Reggio Emilia – Caffè Aiello Corigliano
NGM Mobile Santa Croce – Club Italia A.M. Roma
Cassa Rurale Cantù – Energy Resources Carilo Loreto
Sir Safety Perugia – Volley Segrate (sabato 14 gennaio ore 20,30)
Bcc-Nep Castellana Grotte – Gherardi SVI Città di Castello