Quantcast

Palazzo Ducale, prorogata al 26 febbraio “Un Dono per Genova, opere di Santo Varni”

Palazzo Ducale

Genova. E’ stata prorogata fino al 26 febbraio “Un dono per Genova: opere di Santo Varni”, una mostra che presenta – a Palazzo Rosso di Genova – un eccezionale nucleo di disegni e bozzetti dell’artista, studioso e collezionista nella Genova del XIX secolo, donati alla città da Marco Fabio Apolloni.

Giovedì 12 gennaio il direttore dei Musei di Strada Nuova e curatore della mostra Piero Boccardo approfondirà la figura dell’artista nella conferenza Santo Varni: l’uomo e il collezionista. L’appuntamento, che fa parte di uno speciale ciclo di conferenze, è alle ore 17 presso l’Auditorium dei Musei di Strada Nuova a Palazzo Rosso.

In occasione degli incontri sono state organizzate, in collaborazione con l’Associazione Guide, interessanti visite guidate a tema. La prima è appunto prevista naturalmente per il 12 gennaio e avrà come titolo Un dono per Genova: Santo Varni a Palazzo Rosso. Si conosceranno il genio, la fantasia e il modus operandi dello scultore attraverso schizzi, disegni e progetti, foto storiche e antiche stampe. 
Appuntamento ore 15.30 presso il Bookshop dei Musei di Strada Nuova.
Costo: € 11 (visita guidata + ingresso alla mostra)
Prenotazione obbligatoria al Bookshop dei Musei di Strada Nuova: tel. 010.2759185.