Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Moneglia, uomo perde alcune dita per lo scoppio di un petardo

Più informazioni su

Moneglia. Un uomo italiano di circa 40 anni è rimasto gravemente ferito dallo scoppio di un petardo mentre lo stavo accendendo, a Moneglia, nel levante ligure.

Secondo quanto riferisce il 118 di Lavagna, l’uomo non rischierebbe la perdita della mano, ma sicuramente perderà qualche dita.

L’incidente è avvenuto poco prima della mezzanotte. Sul posto è intervenuta la Croce Azzurra di Moneglia. L’uomo è al momento ricoverato all’ospedale di Lavagna.

A Genova, un uomo ed un donna si sono feriti alle mani e sono stati trasportati dal 118 all’ospedale di San Martino mentre facevano scoppiare dei petardi. Le loro condizioni sono buone.