Quantcast
Cronaca

Manifestante investito, Trasportounito al governo: “Dramma di Asti, non esasperate la tensione”

tir

Mentre anche a Genova continua la protesta degli autotrasportatori, sulla statale di Asti si è consumata una tragedia, ovvero l’investimento di un manifestante da parte di un tir tedesco guidato da una donna.

“Il dramma che si è consumato sulla statale di Asti chiama in causa molte e precise responsabilità. Trasportounito che ha proclamato il fermo, ha convocato d’urgenza il direttivo di categoria per assumere decisioni in grado sin da subito di stemperare la tensione e scongiurare il rischio di qualsiasi forma di protesta violenta”.

“In queste ore – afferma Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito – dobbiamo solo stringerci alla famiglia in un lutto gravissimo. Invitiamo anche le autorità e le forze di polizia a non assumere decisioni che esasperino la tensione. Decisioni di cui dovranno altrimenti rispondere” .