Quantcast
Economia

Liguria, arriva nuovo sistema autocontrollo imprese, Costi (Confartigianato): “Rivoluzione copernicana, imprese saranno più virtuose”

Luca Costi Confartigianato

Liguria. Introdotte nella nostra regione le linee guida sul sistema di autocontrollo per le imprese. Il consiglio regionale ha, infatti, approvato all’unanimità il testo presentato da Maruska Piredda (Idv). Misura che ottiene il plauso del mondo dell’artigianato.

“Si tratta di un passaggio fondamentale per superare la logica esclusivamente punitiva dei controlli” – ha detto Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria – Il riconoscimento del sistema dell’autocontrollo in tema di attività delle imprese costituisce una piccola rivoluzione copernicana che segna il passaggio dal sistema punitivo a quello preventivo”.

Il nuovo sistema prevede che le imprese siano chiamate a fornire, in via preventiva, la documentazione che certifica la propria messa in regola.

“In primis – conclude Costi – avremo imprese sempre più virtuose, poi ci sarà una mappatura più ampia a disposizione degli organismi controllori per effettuare verifiche a campione. Infine, punto fondamentale, saranno responsabilizzate tutte le imprese a stare al passo con le norme vigenti”.