Quantcast
Economia

Liberalizzazioni, Vincenzi frena sugli orari dei negozi: “Certe decisioni vanno prese localmente”

Marta Vincenzi

Genova. Le liberalizzazioni del governo Monti stanno per arrivare e sembra che riguarderanno anche l’orario di apertura dei negozi. Oggi è intervenuta sull’argomento anche Marta Vincenzi, sindaco di Genova: “Noi avevamo lavorato per trovare una buona mediazione con l’assessorato al Commercio e con gli operatori economici. Tenendo conto delle situazioni dei quartieri e delle difficoltà che affrontano oggi i commercianti. Ora la legge dice liberi tutti, si tratta di vedere caso per caso”.

Quello che preoccupa, infatti, è che si vada verso una deregolamentazione totale delle aperture degli esercizi commerciali, giudicata insostenibile dai piccoli commercianti: “Non tutti i quartieri sono uguali, bisogna affrontare il problema anche nel quadro della trasformazione delle delegazioni cittadine. E’ un lavoro in più da fare, in un quadro di scelte governative”.

Si lavorerà, quindi, per adattare i provvedimenti nazionali alla realtà genovese: “Con questo governo si lavora meglio che con il precedente, ma un pò tutti tendono a non considerare che certe decisioni si prendono meglio su base locale. Il federalismo non è una bandiera, dovrebbe essere un modo per organizzare il paese. A questo dobbiamo ancora arrivare”.