Quantcast

Giornata della Memoria, Liliana Segre alla mostra a De Ferrari: “Mettete su internet queste foto”

Genova. Liliana Segre, deportata ad Auschwitz-Birkenau e testimone della tragedia dell’Olocausto, ha visitato la mostra fotografica promossa dalla Regione Liguria a De Ferrari allestita per il Giorno della Memoria e dedicata alle visite istituzionali ai campi di sterminio.

“Mettete queste immagini sui vostri siti Internet, a disposizione delle scuole, dei ragazzi, delle nuove generazioni -è stato il suo primo commento.

La visitatrice si è soffermata sulle immagini dei campi di sterminio di Birkhenau e di Auschiwtz dove lei, ragazzina ebrea milanese di 8 anni, fu deportata.

“Anche a distanza di molti anni, queste foto trasmettono in modo forte il senso di quella tragedia – ha detto. “Fate diventare permanente questa mostra grazie al computer”.