Quantcast
Cronaca

Genova, violenta rissa tra extracomunitari: tunisino finisce all’ospedale

volante

Genova. Intervento della polizia di stato nei pressi di in locale notturno in via Venezia a seguito di una violenta lite scatenatasi tra alcuni cittadini non comunitari. Gli agenti, arrivati prontamente sul posto, hanno bloccato e successivamente arrestato uno dei cittadini stranieri coinvolti, un uomo tunisino, che presentando evidenti segni di percosse e che è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Galliera.

Dai primi accertamenti l’uomo è entrato nel locale alla ricerca di una ragazza e non trovandola ha iniziato a minacciare la titolare e a prendersela con alcuni clienti di origine albanese che stavano consumando al bar.

Fuori dal locale il cittadino maghrebino si è azzuffato con gli avventori ed uno di questi ha esploso due colpi di pistola in aria, allontanandosi assieme agli amici. Sono in corso ulteriori indagini da parte della locale Squadra Mobile.