Quantcast
Cronaca

Genova, uccise l’anziana zia: condannato per omicidio volontario

Aula di tribunale

Genova. Omicidio volontario: è stato condannato oggi dalla corte d’assise di Genova Antonio Mondì, genovese di 42 anni, accusato di aver ucciso l’anziana zia 81enne, Artichiana Mazzuchelli.

L’omicidio, avvenuto nel 2010, avvenne dopo che il quarantaduenne era appena uscito da una comunità terapeutica, fatto su cui è stata basata la difesa improntata sull’incapacitá di intendere e volere, ma secondo la perizia psichiatrica l’uomo era assolutamente lucido durante l’assassinio.

Più informazioni