Quantcast
Cronaca

Genova, s’impicca dopo aver tentato di uccidere ex moglie e rivale: pm apre fascicolo

tribunale

Genova. Aveva tentato di sparare all’ex moglie e al suo nuovo compagno, poi non riuscendovi si era dato fuoco nella chiesa di San Teodoro in val Bisagno. Ricoverato nel reparto grandi ustioni a Sampierdarena, Bruno Baldini si è suicidato ieri, impiccandosi nella sua stanza. Il pm Federico Manotti, della procura di Genova, ha aperto oggi un fascicolo e ha anche ordinato l’acquisizione della cartella clinica.

Interrogato dal magistrato che lo aveva indagato per tentato duplice omicidio e per ricettazione della pistola, risultata rubata, aveva riferito che voleva dare una lezione all’ex moglie che lo aveva lasciato e che si era messa con un altro.

L’arma però si era inceppata quando aveva cercato di sparare. Dopo si era rifugiato in canonica e si era dato fuoco. Subito soccorso era stato ricoverato al Villa Scassi per ustioni alle braccia e al volto, ma non era in pericolo di vita.