Quantcast
Cronaca

Genova, ricercato per fabbricazione di documenti falsi: arrestato giovane senegalese

carabinieri

Genova. Doveva scontare una pena di 5 mesi e 23 giorni per “possesso e fabbricazione di documenti falsi”. E’ questo il motivo per cui ieri sera i carabinieri della Stazione di Genova Maddalena hanno tratto in arresto un cittadino senegalese di 29 anni, senza fissa dimora, con pregiudizi di polizia.

Il ragazzo, dopo i dovuti accertamenti è stato portato presso la Casa Circondariale di Genova Marassi. L’ordine per la carcerazione pendente sul giovane era stato emesso dal Tribunale di Torino.