Quantcast
Cronaca

Genova, raffica di furti in bar e locali: svaligiati videopoker e cambiamonete

macchina

Genova. Le volanti della Questura hanno svolto ieri tre interventi a seguito di episodi di furto in esercizi commerciali.

Il primo sopralluogo è avvenuto all’interno di un bar latteria in via Schiaffino. Gli autori, nel corso della notte si sono introdotti attraverso la finestra del bagno segandone le inferriate e asportando l’incasso di due videopoker e di un cambiamonete, per un importo da quantificare.

Il secondo furto è avvenuto in una palestra di via Opisso. Uno degli istruttori ha riferito di aver aperto come di consueto la palestra intorno alle 10 e di essersi accorto dell’ammanco di una borsa in cui viene custodito il fondo cassa, al momento non quantificabile. L’autore del furto è entrato nello stabile arrampicandosi su di una tubazione che gli ha permesso di passare attraverso una finestra. Sul posto personale della Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Terzo sopralluogo infine alle ore 00.40 per un furto ai danni di un circolo ARCI in Via Donizetti, dove alcune persone, avendo sentito strani rumori provenienti dal circolo sottostante, si erano affacciate alla finestra e avevano notato la serranda aperta e gli autori del furto, tre individui, scappare dopo aver caricato a bordo di un’ autovettura una cassa di colore nero. Il presidente del circolo, rintracciato poco dopo, riferiva l’ammanco dell’apparecchio cambiamonete.

Più informazioni