Quantcast
Politica

Genova, Pinotti incontra i sindacati: “Lavoriamo su un nuovo modello di relazioni sindacali”

Roberta Pinotti

Genova. Nelle giornate di ieri e di oggi Roberta Pinotti, parlamentare del Pd e candidata alla carica di sindaco di Genova, ha incontrato separatamente i tre segretari confederali genovesi di Cgil, Cisl e Uil per discutere di un possibile modello di relazioni sindacali orientate alla concertazione.

Roberta Pinotti ha voluto incontrare a uno a uno Ivano Bosco (Cgil), Antonio Graniero (Cisl) e Pierangelo Massa (uil), per disegnare uno schema possibile di relazioni che la senatrice avrebbe in mente di attuare in caso di una sua vittoria alle prossime comunali.

“Ho immaginato -spiega Pinotti- uno schema che prevede due incontri ufficiali tra sindaco e giunta con le segreterie confederali provinciali. Il primo in prossimità della discussione in consiglio per il bilancio al fine di illustrare le linee di massima del bilancio stesso con eventuali possibili commenti dei sindacati. A questa fase seguirà, nella fase consiliare, la consegna scritta da parte delle organizzazioni sindacali di proposte sulle materie di loro stessa competenza”.

Nel periodo che intercorre tra i due incontri la senatrice spiega che le parti potrebbero incontrarsi su richiesta di una di loro per motivi urgenti o imprevisti sempre inerenti le materie del bilancio.

“In un momento di incertezza economica e sociale – ha concluso Pinotti- è necessario mettere da parte i personalismi e porre al centro del buon governo cittadino i bisogni dei genovesi”.