Quantcast
Cronaca

Genova, pedofilia: perizia psichiatrica per il complice di Don Seppia

tribunale

Genova. E’ stata affidata al dottor Gian Marco Priotto, di Cuneo, la perizia psichiatrica su Emanuele Alfano, l’ex seminarista confidente, amico e complice di don Riccardo Seppia, il sacerdote della parrocchia dello Spirito Santo accusato di avere ceduto droga, di averla offerta e minorenni, di avere insidiato sessualmente un chierichetto e di avere fatto avances sessuali a un ragazzino.

Nel corso dell’udienza a porte chiuse di oggi, oltre ad affidare la perizia, sono stati sentiti i carabinieri del Nas di Milano, su chi usava le utenze telefoniche intercettate nel corso dell’inchiesta, e un agente della polizia postale che ha analizzato il contenuto del pc sequestrato all’ex seminarista e dove erano stati trovati 16 video e 16 fotografie che, secondo l’accusa sostenuta dal pm Stefano Puppo, avrebbero contenuto pedopornografico.

Il processo è stato rinviato al prossimo 13 marzo quando verranno sentiti i due minorenni vittime di Alfano e Seppia e lo stesso parroco, come testimone assistito. Il 14 febbraio, invece, inizierà il processo, con rito abbreviato, a carico di don Riccardo Seppia.