Quantcast
Cronaca

Genova, negozi e appartamenti svaligiati: bottini sostanziosi

macchina

Genova. È rimasta pochi minuti nel retro del proprio negozio per una faccenda. Pochi istanti in cui l’esercizio è rimasto sguarnito, sufficienti però ad un ignoto ladro che, da sotto il bancone, ha rubato la borsa della titolare, una cinquantottenne genovese. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia. Nella borsa erano contenuti 150 euro in contanti, documenti e altri effetti personali.

Una volante della Questura, invece, ha effettuato un sopralluogo di furto in un appartamento di Sampierdarena. Ignoti ladri, approfittando dell’assenza del proprietario, hanno forzato la porta d’ingresso e smurato una piccola cassaforte, contenete 3.000 euro in contanti. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi.

Più informazioni