Quantcast
Cronaca

Genova, litiga in famiglia e poi lancia bottiglie in strada: arrestato 31enne

auto polizia di stato

Genova. Ha litigato con alcuni familiari e poi si è messo a lanciare bottiglie in strada. E’ accaduto ieri mattina a Sestri Ponente. Un 31enne, già denunciato in passato per vendita di merce contraffatta, è stato fermato dagli agenti della Questura per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Dopo il litigio, infatti, l’uomo è andato in escandescenza e, messosi nel bel mezzo di Via Ciro Menotti, ha iniziato ad urlare ed a lanciare bottiglie di vetro, forse prese da un cassonetto della spazzatura. Proprio una di queste bottiglie ha colpito un poliziotto, intervenuto per calmare l’uomo, facendo scattare la denuncia.