Quantcast
Cronaca

Genova, furto e commercio di false griffes: denunciato senegalese

Carabinieri

Genova. Nella mattinata di ieri, i militari della Stazione di Busalla, al termine di attività investigativa, scaturita dal furto di un telefono cellulare a bordo di un’autovettura in sosta in quel Comune, a seguito di una perquisizione presso l’abitazione di un cittadino di senegalese di 36 anni, residente a Genova in via del Campo, hanno ritrovato il telefono cellulare, che verrà restituito al legittimo proprietario.

Nello stesso contesto, però, hanno anche trovato e sequestrato numerosi capi d’abbigliamento, borse e altri accessori, marchiati con segni di note marche, palesemente contraffatti per un valore commerciale di 5 mila euro circa. Lo straniero, pertanto, è stato deferito in stato di libertà per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.